Darren Aronofski: Presidente della giuria a Venezia 2011

Dopo aver vinto il Leone d’Oro nel 2008 con “The Wrestler” e dopo aver aperto l’ultimo Festival (edizione 2010) col suo “Cigno Nero”, Aronofsky è davvero diventato di casa in Laguna. Quindi non stupisce la sua nomina a presidente della 68ma edizione del Festival del Cinema di Venezia che si terrà il prossimo mese di settembre.

A proporre la sua condidatura il direttore in persona, Marco Muller. Il consiglio di amministrazione ha confermato subito con entusiasmo.

Negli ultimi anni Aronofsky ha consolidato una fama cristallina di regista originale e interessante (dopo il passo falso di “The Fountain – L’Albero Della Vita”). Questa nomina sembra proprio il sigillo alla raggiunta statura d’autore. Siamo sicuri che svolgerà al meglio il suo lavoro.

Scroll To Top