Darren Aronofsky: Alla regia di “Machine Man”

Il particolarissimo Darren Aronofsky, regista di pellicole come “Pi Greco – Il Teorema Del Delirio” o “The Wrestler”, girerà una pellicola singolare, fantascientifico che non si rifa al supereroe della Marvel, ma ad un racconto di Max Perry pubblicato a puntate sul suo sito web.

La pellicola, targata Mandalay Pictures e scritta da Mark Heyman (che insieme a John McLaughlin era stato autore anche di “Black Swan), narrerà di un ingegnere con la passione per la cibernetica che sostituirà parti del suo corpo con arti di titanio, attirando anche l’attenzione di altri individui che avranno delle mire sul suo corpo.

Non si conoscono ancora i tempi di lavorazione, fatto sta che se Aronofsky verrà confermato al timone di “X-Men Origins: Wolverine 2″, il film con Hugh Jackman avrà sicuramente la precedenza.

Scroll To Top