Dave Grohl: prime uscite dopo l’incidente

A Londra Dave Grohl ha fatto la sua prima uscita in pubblico (se si esclude il live) dopo l’incidente durante il concerto in Svezia.

Dave Grohl è stato visto lasciare il proprio hotel con le stampelle e la gamba ingessata. Nel pomeriggio, invece, è stato visto in giro su una sedia a rotelle con la moglie Jordyn Blum e i suoi tre figli Violet Maye, Harper Willow e Ophelia Saint.

dave-grohl-sedia-rotelle

Dave Grohl si è ferito a Gothenburg, in Svezia, lo scorso 12 giugno, e un bollettino medico rilasciato dalla band ha confermato quanto emerso già dopo pochi minuti:

“Come testimoniato dalle decine di migliaia presenti al concerto del 12 giugno dei Foo Fighters all’ Ullevi Stadium, Dave Grohl ha preso una piccola caduta durante la seconda canzone della scaletta. Con l’aiuto dello staff medico presente sul luogo che gli ha sistemato temporaneamente la gamba, Dave Grohl è stato in grado di riunirsi alla band per portare a termine il concerto. Mentre la piena entità della ferita di Dave deve essere valutata, è confermato da un controllo in ospedale dopo lo show che si tratta di una frattura alla gamba”.

I Foo Fighter hanno portato a termine lo sfortunato concerto, ma sono stati costretti a cancellare la propria partecipazione al Pinkpop Festival in Olanda del 14 giugno e il concerto in Svizzera del 16 giugno, mentre ancora confermate restano le date al Wembley Stadium di Londra del prossimo 19 e 20 giugno.

Confermate anche, ovviamente, le due date previste in Italia per il 13 novembre a Bologna e il 14 a Torino.

Scroll To Top