David Bowie: Suo l’album più gay di tutti i tempi

E rispondente al nome di “The Rise And Fall Of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars”: a decretarlo una giuria di “esperti gay” (???) per Out.com.

Composta non solo da artisti omosessuali, la classifica ha visto anche Madonna, Indigo Girls, The Smiths ed Elton John ottenere posizioni di tutto rispetto.

Questi, per la cronaca, i primi 10 piazzamenti:

1.David Bowie, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars, 1972

2.The Smiths, The Smiths, 1984

3.Tracy Chapman, Tracy Chapman, 1988

4.Indigo Girls, Indigo Girls, 1989

5.Judy Garland, Judy at Carnegie Hall, 1961

6.The Smiths, The Queen is Dead, 1986

7.Elton John, Goodbye Yellow Brick Road, 1973

8.Madonna, The Immaculate Collection, 1990

9.Cyndi Lauper, She’s So Unusual, 1983

10.Antony and the Johnsons, I Am A Bird Now, 2005

A questo indirizzo, invece, la classifica intera.

Fonte: nme.com

Scroll To Top