David Bowie, i suoi spartiti musicali all’asta per beneficenza

L’edizione 2016 della “Rumble in the Jungle” (evento annuale per la vendita di beneficenza, con sede all’Oval Space di Londra) promette quest’anno di attirare l’attenzione di molti fan e filantropi grazie ad una grande novità. In questa nuova occasione infatti gli organizzatori e sostenitori della Music Circle (agenzia a sfondo benefico legata alla grande artista e cantautrice britannica Annie Lennox) hanno confermato che saranno messi all’asta tra i vari prodotti anche gli spartiti musicali della canzone “Blue Jean” di David Bowie (insieme a due foto autografate del Duca Bianco), inclusa nell’album “Tonight” del 1984. L’articolo è stato caricato direttamente sul sito di aste online eSolidar, insieme ad altre donazioni già effettuate dai vari Elton John, Annie Lennox, Kate Moss, Mark Ronson e Paloma Faith.

Quest’anno il “Rumble in the Jungle” si svolgerà il 14 maggio e tutti i proventi dell’asta di beneficenza saranno devoluti a sostegno degli sforzi della Oxfam (una delle più importanti confederazioni internazionali nel mondo specializzata in aiuto umanitario e progetti di sviluppo) nell’aumentare la rappresentanza politica delle donne e portare avanti il cambiamento sociale sostenibile in Birmania.

Scroll To Top