David Lynch dirige Marion Cotillard: In uno spot per Dior

Non è la prima volta che il Maestro del cinema americano, autore critpitco ai limiti dell’autismo ma amatissimo dai cinefili di tutto il mondo, presta la propria arte alla pubblicità. Poco tempo fa aveva girato uno spot per Gucci, che molti ricordano anche per la sinuosa colonna sonora di Heart of Glass cantata da Blondie.

Ora è tornato sul luogo del delitto per dirigere un lungo spot, quasi un cortometraggio, con protagonista Marion Cotillard. L’attrice si trova nella hall di un albergo e da lì raggiunge la sua camera, dove al centro del letto c’è una borsa che emette una luce misteriosa. Il tutto avvolto da un tappeto sonoro che ricorda molto l’universo straniante del regista di Missoula.

L’intero spot è visibile sul sito della Dior.

Scroll To Top