Debutto scoppiettante, ma a Roma manca Efron

È stata la terza edizione ad avere la meglio sulla tv e sbarcare sui maxischermi di tutto il mondo. E ora “High School Musical 3″ sbanca i botteghini senza aver pietà per nessuno.

Il film ha debuttato in Nord America con un incasso di 42 milioni di dollari. Nel resto del mondo gli incassi non scendono al di sotto dei 40, rendendo il film – secondo la Disney – il primo film in testa in Usa e su scala internazionale dopo il debutto a luglio di “The Dark Knight”, l’ultimo episodio della serie di Batman.

Intanto la pellicola è stata presentata al Festival Internazionale del Film di Roma e i fan in delirio hanno avuto come unica delusione quella di non vedere in capitale i protagonisti Zac Efron e Vanessa Hudgens – la coppia Troy e Gabriella nel film. Accoglienza da grandi star, invece, per Ashley Tisdale e Corbin Bleu – ovvero la biondissima Sharpay del musical e l’energico Chad – accompagnati dal regista e coreografo Kenny Ortega.

Scroll To Top