Deproducers: quattro nuove date nel 2015 per Planetario

Gianni Maroccolo, Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia e Max Casacci, ovvero i Deproducers tornano in scena con “Planetario”.

“Planetario” è uno spettacolo che porta in scena le meraviglie del cosmo grazie all’unione dei racconti dell’astrofisico Fabio Peri, della musica del collettivo artistico, delle immagini ufficiali dell’ESA e della NASA e di visual suggestivi creati ad hoc.

In un momento in cui lo spazio ha avuto gli onori della cronaca per la missione di Samantha Cristoforetti, prima donna italiana a partire, e l’atterraggio della sonda Philae su una cometa lontanissima dopo un viaggio lungo 10 anni, I Deproducers proporranno Planetario in quattro appuntamenti: il 17 febbraio a Roma (Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli); il 23 febbraio a Milano (Teatro Dal Verme); il 24 febbraio a Carpi – Mo (Teatro Comunale); il 25 febbraio a Verona (Teatro Camploy – 2 spettacoli serali). Biglietti in vendita su Ticketone e le prevendite abituali.

 

Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia, Gianni Maroccolo e Max Casacci si prendono così una breve pausa dai rispettivi progetti per tornare al collettivo che durante il 2014 ha firmato due colonne sonore originali per il cinema, “Italy In A Day” di Gabriele Salvatores e “La Vita Oscena” di Renato De Maria, e ricevuto importanti riconoscimenti come il Premio di Assomusica durante l’ultima Mostra Del Cinema Di Venezia.

 

Lo spettacolo, in questa rinnovata versione, oltre a raccontare il mistero della nascita dell’Universo, le costellazioni e la loro mitologia, il rapporto tra l’Uomo e l’Infinito, sarà arricchito dall’esecuzione, per la prima volta dal vivo, di “Just One Day”, fortunato brano di punta della colonna sonora del film “Italy In A Day”.

Scroll To Top