Dire Straits: Sulla reunion

Mark Knopfler ha declinato l’invito.

A quanto pare John Illsley, bassista dei Dire Straits, avrebbe individuato in Knofler l’unico ostacolo alla reunion della band. I cui membri vorrebbero uscire con un disco di inediti e con qualche concerto.

“Credo che dentro di noi ci sia ancora un tour che attende di essere fatto, e probabilmente anche un disco. Solo che lui [Knopfler] sta facendo musica diversa, al momento. Sta andando incredibilmente bene da solo, quindi tanto di cappello.”

Si sente per caso una vena polemica nelle parole di Illsley?

Fonte: nme.com

Scroll To Top