Directors Guild Awards: Kathryn Bigelow batte James Cameron

L’associazione dei registi americani ha assegnato il riconoscimento come miglior regista dell’anno a Kathryn Bigelow per “The Hurt Locker”. La Bigelow entra di diritto nella storia del cinema: è la prima volta che una regista viene insignita del Directors Guild Award. Battuto James Cameron per “Avatar”.

A questo punto “The Hurt Locker” gode del maggior numero di riconoscimenti da parte delle associazioni dei critici americani sia come miglior regia che come miglior film. Ma “Avatar” può contare sul più grande successo di pubblico mai registrato da “Titanic” ad oggi. Riuscirà la Bigelow a trionfare sull’ex marito Cameron anche alla prossima notte degli Oscar? Domani saranno annunciate le nominations.

Scroll To Top