Disney, una nuova versione live action di Winnie The Pooh

La Disney continua inarrestabile ad annunciare nuove versioni in live action dei suo Classici d’animazione: dopo “Cenerentola“, in questi giorni nelle sale, e gli annunciati “La Bella e la Bestia“, “Dumbo” e “Mulan“, secondo quanto riportato da Deadline rivedremo al cinema anche l’orsetto Winnie the Pooh. La regia sarebbe stata affidata ad Alex Ross Perry (“Listen Up Philip”, presentato al Sundance).

Il protagonista di questa nuova versione (dobbiamo chiamarla remake? reboot?) ispirata ancora una volta ai libri di A.A. Milne, dovrebbe essere un Christopher Robin ormai adulto che fa ritorno nel Bosco dei Cento Acri. La Disney ha dedicato finora al celebre orsetto goloso di miele vari lungometraggi sia per il grande schermo che per l’home video, ma due sono quelli inserite ufficialmente nel canone dei Classici: “Le avventure di Winnie the Pooh” (1977), “Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri” (2011).

Fonte: Deadline

Scroll To Top