Doctor Strange: il video messaggio di Benedict Cumberbatch ai fan

Durante il D23 Disney Expo dello scorso weekend, la major ha rivelato una grande quantità di anticipazioni sui progetti cui sta lavorando. Così abbiamo scoperto cosa aspettarci nel mondo dell’animazione, ma anche tante curiosità sul fronte “supereroi”.

La Marvel (ormai parte della Walt Disney Company) ha infatti quasi ultimato la cosiddetta fase 2 del programma di film che popoleranno le sale di supereroi in questi anni, ed ha cominciato a rivelarci ciò che vedremo nella fase 3: la prossima ondata inizierà nel 2016 con “Captain America: Civil War” a Maggio e proseguirà  a Novembre con “Doctor Strange”.

Mentre Chris Evans, Robert Downey Jr e compagni sono già da settimane al lavoro sul set (in questi giorni c’è anche Tom Holland- Spider Man con loro, in Germania), la produzione di Doctor Strange non inizierà fino al prossimo autunno, o meglio dopo il 31 Ottobre, ovvero la data dell’ultima esibizione sul palcoscenico di “Hamlet” per il protagonista Benedict Cumberbatch.

Alla convention, però, gli studios sono stati in grado di mostrarci già qualcosa: la concept art del film (tra cui in particolare quella del titolo, che potete vedere sotto al titolo di questo articolo), che ha fatto saltar fuori paragoni con “Inception” . Dunque qualcosa a cui guardare con molte aspettative.

A presentare quel poco che è stato divulgato era il regista Kevin Feige, coadiuvato dallo stesso Doctor Strange/Benedict Cumberbatch il quale,  essendo impegnato già da un paio di settimane nel West End nel Ruolo dei Ruoli, non poteva essere presente e dunque ha voluto lasciare un videomessaggio ai fan.

Videomessaggio iniziato con un (intenzionale) passo falso madornale: il saluto vulcaniano di Spock. Cumberbatch ha dunque sfidato l’ira degli Dei del mondo Nerd. La Disney infatti è legata al franchising storicamente nemico di Star Trek, ovvero Star Wars.

 

Ma certamente l’avrà fatto con spirito ecumenico: dopotutto se J.J. Abrams ha potuto fare il salto dall’Enterprise al Millennium Falcon senza venire scomunicato da nessun fandom, senza dubbio anche il venerato Cumberbatch potrà liberamente muoversi tra tutti i mondi conosciuti.

 

 

 

Scroll To Top