Download illegale: Pessime notizie

O almeno, per l’utenza inglese. Noi italiani, almeno per il momento, ci teniamo le tanto amate “flat”.

Un “foglio verde”, ovvero, per così dire, la bozza di una legge che verrà presto discussa per essere poi effettivamente applicata, ha fatto capolino online, e per gli internauti d’oltremanica c’è poco di che felicitarsi: se verranno sorpresi a scaricare film o musica coperti da copyright rischieranno di vedersi negato il diritto ad utilizzare internet.

Non prima però di aver ricevuto due avvisi: alla prima infrazione si verrà allertati via e-mail, alla seconda il servizio di accesso verrà interrotto temporaneamente, mentre se si verrà sorpresi una terza volta il contratto verrà annullato, e non si potrà più accedere al web.

Finanche gli ISP (Internet Service Provider, ovvero i gestori dell’accesso alla rete, vedi Tiscali, Telecom, Infostrada e altri, per noi italiani nda), qualora non volessero aderire alla nuova norma, potranno vedersi perseguitati a livello legale.

Staremo a vedere gli sviluppi della vicenda.

Fonte: nme.com

Scroll To Top