Drifting Mines, il video per “Water Or Gasoline”

Girato, ideato e interpretato da Adalberto Correale (voce e chitarra della band romana), il video ad un occhio poco esperto sembra banalmente ispirarsi a Tarantino ed invece la ricerca fatta dal regista è qui molto più originale e profonda. Ecco il link: http://www.youtube.com/watch?v=lcd1Y73GRss

Omaggi e citazioni a profusione; dallo Spaghetti Western mitico di “El Desperado” (1967) e “E Dio Disse A Caino…” (1970) che furono girati negli stessi ambienti di questo videoclip, ovvero alle Cave Della Magliana, ai primi esempi di successo popolare anche per l’Italia dei Film di Kung Fu di Hong Kong con l’idolo del genere Bruce Lee. Il protagonista (il cantante chitarrista e regista del video, Adalberto Correale) è infatti vestito come il celeberrimo attore nel film “L’Ultimo Combattimento di Cheng” (1972).

Ma questo è solo l’inizio; nel video sono citati i gli Humungus di “Mad Max 2: The Road Warrior” (lord Humungus è il capo della banda dei cattivi nel film), c’è un omaggio a “1997 Fuga Da New York” (il personaggio con la benda sugli occhi è Jena Plissken). Altri richiami? la scena dell’accecamento è un tributo al film Hongkonghese “Cinque dita di violenza” del 1972 diretto da Chang-Hwa Jeong, il film lanciò in Italia il filone dei film di kung-fu di Hong-Kong – definito dagli appassionati come il film più cattivo di tutti, ed il trucco di uno è dei personaggi è ispirato da “Dead end Drive-in” (Film Australiano del 1986).

Girato interamente a Roma, gli interni presso il Saloon Kill Joy (famoso pub/bar/saloon in Zona Capannelle), “Water Or Gasoline” è il il primo video/singolo estratto da “Comeback” il nuovo album dei Drifting Mines in uscita il 21 gennaio in Italia.

Il brano è ispirato ad una classica frase che si ritrova in molte canzoni blues delle origini: “I Asked For Water She Gave Me Gasoline”. C’è anche un detto che recita: “Se in un bar chiedi dell’acqua e ti servono benzina, allora è Blues!”

Scroll To Top