Dumbo, in arrivo la versione live-action

Alla lunga serie di remake in live-action che la Disney ha deciso di trarre dai suoi Classici più amati — da “Maleficent” e i suoi successi al box office fino ai prossimi “Cenerentola”, “La Bella e la Bestia” e “Il Libro della Giungla” — si aggiungerà anche “Dumbo“.

L’adattamento è stato affidato a Ehren Kruger, già sceneggiatore degli ultimi tre “Transformers”: il film sarà la storia di una famiglia, ambientata nel circo in cui si trova l’elefantino dalle grandi orecchie che gli daranno la capacità di volare.

Il “Dumbo” originale, diretto da un team di sei registi, è uscito al cinema nel 1941 e dura appena 64 minuti. Un racconto semplice, reso indimenticabile da un’animazione libera e impressionante, in grado di costruire sequenze astratte, imponenti e — soprattutto agli occhi di un bambino — anche spaventose: pensiamo al tendone del circo che viene montato sotto la pioggia, o ai celebri “elefanti rosa” dell’allucinazione alcolica di Dumbo. Gli umani, poi, restavano sullo sfondo come figure nere e minacciose.

Questo nuovo progetto, che sceglie la via del racconto familiare e userà naturalmente la CGI per animare gli animali, suscita al momento più di una perplessità.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top