Duran Duran: a settembre il nuovo album Paper Gods

I Duran Duran tornano con un nuovo disco “Paper Gods”, in uscita il 18 settembre negli Stati Uniti e l’11 nel resto del mondo, Italia compresa, ma già in pre-order da questa settimana.

 

“Paper Gods” è il 14° disco in studio dei Duran Duran, registrato a Londra con i produttori Nile Rodgers, Mark Ronson, Josh Blair e Mr Hudson. Il disco si avvale della partecipazione di ospiti speciali quali Janelle Monáe (nel primo singolo, “Pressure Off”), l’ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers John Frusciante, la cantante canadese vincitrice di un Juno-Award Kiesza, il cantautore britannico Mr Hudson, il violinista Davidé Rossi e l’attrice Lindsay Lohan.

 

La canzoni in Paper Gods catturano il dualismo e il senso di conflitto che sono il cuore della musica dei Duran Duran. “E’ davvero un ritorno a quello strano mix dei Duran dei primi tempi: il pop dai bordi duri e netti, che convive con il lato scuro, strano e sperimentale, “ dichiara John. “E’ qualcosa di essenziale per tutti noi,” aggiunge Nick. “E’ bello poter sollevare l’umore della gente – e il tuo stesso – con un bella dose di puro pop, ma il mondo in cui viviamo non è fatto solo di quella roba, per cui mi sembra assolutamente naturale aver mantenuto un piede nel lato più scuro e gotico della vita.”

 

Abbiamo trovato un nuovo livello d’ispirazione per questo album,” dice Rhodes.

Ci siamo concessi il tempo necessario per realizzare della musica di cui siamo fieri,” aggiunge Le Bon . “Giudico i nostri dischi paragonandoli ai miei preferiti — Horses, Harvest, Let It Bleed, Blue, Transformer, Aladdin Sane. Questi sono dei veri e propri classici. L’unica regola è che devi fare della musica con cui tu possa convivere per il resto della vita.

Il co-fondatore degli CHIC, Nile Rodgers e Mark Ronson, hanno scritto e prodotto insieme i brani “Pressure Off” e “Only in Dreams. Rodgers suona anche nel primo singolo di quello che sarà il 14mo album in studio della band. L’amicizia con Nile risale al 1986, il periodo funk dei Duran Duran e dell’album Notorious, che fu co-prodotto con Rodgers. “Notorious è stata una pietra miliare per la band,” dichiara Roger Taylor. “All You Need is Now sicuramente ricordava i nostri primi album ma il nostro punto di partenza qui è stato Notorious. Ci consideriamo fortunati di poter trarre ispirazione dal nostro stesso catalogo – non molti gruppi hanno questa fortuna.”

Oltre alle notizie sull’album, i Duran Duran hanno annunciato che parteciperanno a una serie di festival estivi, a cui seguiranno diversi concerti in America a settembre e ottobre e un tour in UK che partirà alla fine di novembre.

 

Fonte Comunicato

Scroll To Top