Dustin Hoffman: Rambo spettava a me, ma rifiutai

“Sono stato il primo a cui è stato chiesto di interpretare Rambo, ma ho rifiutato perché il film era un po’ troppo violento”, queste le parole rivelate dall’attore americano Dustin Hoffman all’emittente televisiva “Extra”.
L’intervista, che andrà in onda il prossimo venerdì, spiegherà il motivo per cui il celebre ruolo di Rambo fu affidato a Sylvester Stallone.

Chissà che l’interprete de “Il Laureato” non dichiari qualche… rimpianto.Fonte: Ansa

Scroll To Top