È morta Silvana Pampanini

È morta oggi a Roma Silvana Pampanini: l’attrice, malata da tempo e ricoverata al Policlinico Gemelli, aveva 90 anni.

Silvana Pampanini esordì al cinema appena vent’enne, a metà degli anni 40, dopo essere stata eletta Miss Italia, e raggiunse subito una grande popolarità.

Tra i suoi tantissimi film ricordiamo “I pompieri di Viggiù” di Mario Mattoli (1949), “È arrivato il cavaliere” di Steno e Mario Monicelli (1950), “Bellezze in bicicletta” di Carlo Campogalliani, “O.K. Nerone” di Mario Soldati (1951), “Processo alla città” di Luigi Zampa (1952), “La tratta delle bianche” di Luigi Comencini (1952), “La presidentessa” di Pietro Germi (1952), “Vortice” di Raffaello Matarazzo (1953), “Un giorno in pretura” di Steno (1954).

In anni più recenti aveva preso parte a “Il tassinaro” di Alberto Sordi (1983) e alla fiction televisiva “Tre stelle” (1999).

Fonte: ANSA

Scroll To Top