È morto Douglas Slocombe, direttore della fotografia di Indiana Jones

È morto il direttore della fotografia Douglas Slocombe, che aveva lavorato a fianco di Steven Spielberg per la trilogia di Indiana Jones. Slocombe, nato a Londra il 10 febbraio 1913, aveva 103 anni. La notizia della morte è stata confermata dalla famiglia alla Agence France-Presse.

Nel corso della sua lunga carriera, iniziata negli anni 40, Douglas Slocombe ha ricevuto tre nomination agli Oscar, per “In viaggio con la zia” (“Travels with my Aunt”, 1972) di George Cukor, “Julia” di Fred Zinnemann (1977) e per “Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta” (“Raiders of the Lost Ark”, 1982).

Tra i film importanti a cui Slocombe aveva lavorato anche l’adattamento cinematografico del musical “Jesus Christ Superstar” diretto nel 1973 da Norma Jewison, e “Il Grande Gatsby” con Robert Redford e Mia Farrow (1974).

“Indiana Jones e l’ultima crociata”, girato nel 1989, è stato il suo ultimo film.

Scroll To Top