È morto Richard Glatzer, co-regista di Still Alice

È morto all’età di 63 anni Richard Glatzer, che l’anno scorso aveva scritto e diretto “Still Alice” insieme al marito Wash Westmoreland. Glatzer era affetto da SLA, la sclerosi laterale amiotrofica.

“Still Alice”, tratto dal romanzo di Lisa Genova, racconta la storia di una donna alla quale viene diagnosticata una forma precoce di Alzheimer: per il ruolo, appena tre settimane fa, Julianne Moore ha vinto il primo Oscar della sua carriera.

«Sono devastato dal dolore — così Westmoreland ha commentato la morte di Glatzer — Richard era la mia anima gemella, il mio collaboratore, il mio migliore amico, la mia vita. Vederlo combattere la SLA per quattro anni con così tanta grazia e tanto coraggio è stata una fonte di ispirazione per me e per tutti coloro che l’hanno conosciuto».

«In questo terribile momento — continua Westmoreland — mi consola pensare che Richard abbia fatto in tempo a vedere “Still Alice” raggiungere il pubblico: aveva messo anima e cuore in quel film, e il fatto che avesse toccato tante persone in tutto il mondo lo riempiva di gioia».

Tra i film diretti da Richard Glatzer e Wash Westmoreland anche “La Quinceañera” (2006) e “The Last of Robin Hood” (2013) con Dakota Fanning, Susan Sarandon e Kevin Kline.

Fonte: The Hollywood Reporter

Scroll To Top