È morto Sir Christopher Lee, leggenda del cinema

È il Telegraph a dare la notizia, riportata poi dal Guardian.

È scomparso all’età di 93 anni, Sir Christopher Lee. L’attore inglese è morto domenica mattina, al Westminster Hospital di Londra, dove era stato ricoverato per insufficienza respiratoria e problemi cardiaci.

La decisione di diffondere la notizia alcuni giorni dopo è stata presa dalla moglie, per poter prima informare tutti i membri della famiglia.

Ci lascia una vera leggenda del cinema, con una lunghissima ed ininterrotta carriera, iniziata nel 1948 con “Il mistero degli specchi” di Terence Young e il primo ruolo in casa Hammer nel 1956 in “La maschera di Frankenstein“. Fu proprio la nota casa di produzione a dare all’attore inglese la celebrità, quando gli affidò il ruolo del Conte Dracula nel 1958 in “Dracula il Vampiro“, facendolo diventare un’icona. Da allora, Lee interpretò il Conte in undici film, sette dei quali della Hammer.

Nel 1973 prese parte ad un altro grande capolavoro del cinema horror, “The Wicker Man” di Robin Hardy, che Lee considerava una delle sue interpretazioni migliori. La carriera di Lee, però, non si è mai fermata e l’abbiamo visto interpretare, in tempi recenti, ruoli come quello di Saruman nella saga de “Il signore degli anelli” di Peter Jackson e del conte DookuStar Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni“. 

Fonte: Telegraph/Guardian

Scroll To Top