Ed è subito polemica

Arriva in Italia il 13 febbraio, ma già sono iniziate le polemiche.

“Religiolus”, film del regista Larry Charles – già autore di Borat – è una documentario dissacratore che vuole prendersi gioco di tutte le grandi religioni del mondo puntando alle piccole incongruenze e agli aspetti ridicoli.

L’associazione ultra cattolica VeraLibertà ha oscurato i manifesti pubblicitari con le tre scimmiette che si coprono con le mani occhi, orecchie e bocca, ciascuna con un simbolo delle tre grandi religioni monoteiste.Fonte: Ansa.it

Scroll To Top