Edda, esce il nuovo album “Graziosa Utopia”

Dopo sei album con i Ritmo Tribale e quattro da solista (tre originali e un EP live), Edda (nome d’arte di Stefano Rampoldi) torna con “Graziosa Utopia” (Woodworm/distr. Audioglobe), un disco maturo, forte e disperato, denso di suggestioni, spiritualità, provocazioni e amore incondizionato, in uscita il 24 febbraio 2017. Nel frattempo, è già online il singolo apripista del nuovo LP “Benedicimi”, accompagnato da un videoclip per la regia di Fabio Capalbo.

Nato artisticamente alla fine degli anni ’80 come cantante dei Ritmo Tribale (storica band seminale nel mondo del rock italiano), Edda intraprende la carriera solista subito dopo una lunga pausa dalla musica e dalla vita sociale, contornata da anni di crisi personale (fatti di droga e comunità di recupero). Dal 2009 l’artista ha prodotto ben tre album (“Sempre Biot”, Odio i Vivi” e “Stavolta Come Mi Ammazzerai”) e un EP live (“In Orbita”), vantando tra i vari collaboratori il polistrumentista Mauro Pagani e annoverando tra i tanti ammiratori Vinicio Capossela e Manuel Agnelli.

Scroll To Top