Eddie Murphy: Al cinema per Spike Lee?

L’attore Eddie Murphy potrebbe essere il protagonista della prossima pellicola del regista Spike Lee. Trattasi del biopic dedicato al sindaco di Washington, Marion Barry, e recante come titolo proprio il suo nome.

Alla sceneggiatura ci sarebbe John Ridley, già conosciuto per “Three Kings”, “Red Tails” e “Twelve Years A Slave”, prossimo lavoro di Steve McQueen. A produrre il tutto, invece, avremo la HBO Films.

Ridley avrà tra le mani come fonte anche il libro scritto dai giornalisti Harry Jaffe e Tom Sherwood, intitolato “Dream City” e pubblicato nel 1994. La particolarità del personaggio, sindaco dal 1979 al 1991 e poi dal 1995 al 1999, sta nel fatto che per sei mesi non esercitò le sue funzioni perché arrestato a causa di un video che lo riprendeva mentre fumava del crack.

Una storia talmente interessante che anni fa si parlò di un progetto simile che avrebbe dovuto avere come protagonista Jamie Foxx e come produttore Chris Rock. La cosa non andò a buon fine ed è per questo che forse la HBO sta affidando adesso il progetto nelle mani di Lee, anche se non si conoscono ancora date per l’uscita della pellicola.

Scroll To Top