Edoardo Pesce, ospite al settimo appuntamento di Spaghetti Unplugged

Dopo aver ospitato artisti come Riccardo Sinigallia, Kutso, Joe Victor, Ilaria Graziano e Francesco Forni, Simone Avincola e Giancane, il settimo appuntamento della nuova stagione di Spaghetti Unplugged – “saloon romano della canzone” – ha visto come protagonista della serata Edoardo Pesce. Noto al pubblico del piccolo schermo per il ruolo di Annibale nella serie tv I Cesaroni, Edoardo si è esibito in un applaudissimo live, poi intervistato dalla presentatrice ufficiale Valentina Correani (Mtv, Radio 2, The Voice of Italy).

Special guest della serata è stato anche Dejan Cetnikovic di Radio Rock, intervenuto con la sua Karaoke Rock Bike per animare il palco del locale di San Lorenzo (ormai un vero e proprio punto di riferimento per i musicisti della capitale a tutti i livelli).

000-2-164-IMG_0817

Come funziona Spaghetti Unplugged? La formula è sempre la stessa: l’open mic. Chiunque può venire, mettersi in lista ed esibirsi liberamente con due canzoni: almeno una deve però essere originale. Spaghetti Unplugged vuole, infatti, essere in primis un’occasione concreta di promozione per gli artisti emergenti, una sorta di palestra per tanti esordienti, cantautori, interpreti o autori, che così possono confrontarsi e “farsi le ossa”.

Un salotto festoso e aperto allo scambio dove gli esordienti incontrano artisti affermati e dove il pubblico può entrare a stretto contatto le star della scena musicale romana. Tantissimi gli artisti, che si presentano ogni domenica per esibirsi al Marmo di San Lorenzo e per segnarsi sul “MENU’ DELLA SERATA”; la stessa dura abitualmente dalle 19 alle 2 di notte.

 

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top