Emanuele Spedicato dei Negramaro ricoverato per emorragia cerebrale

Emanuele Spedicato è stato ricoverato nella Rianimazione dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in seguito a una emorragia cerebrale.

38 anni, il chitarrista dei Negramaro ha accusato un malore questa mattina mentre si trovava nella sua abitazione, in Salento ed è stato trasportato in ospedale da un’ambulanza del 118.
I medici lo hanno immediatamente sottoposto a una serie di esami diagnostici e, successivamente, ne hanno disposto il ricovero nel reparto di Rianimazione, dove è costantemente monitorato. Al momento la prognosi resta riservata.

Scroll To Top