Emidio Greco: Un omaggio al Cinema Trevi di Roma

La Cineteca Nazionale omaggia Emidio Greco, morto nel dicembre del 2012, con una rassegna al Cinema Trevi di Roma: «L’universo di Emidio Greco si nutre di grandi passioni (cinefile e letterarie) che la macchina da presa restituisce filtrate da profonde riflessioni sull’uomo. Greco si guarda (e ci guarda) dentro scavando in altri luoghi e in altri tempi, in zone sospese in cui la ragione vacilla e bisogna cercare una possibile verità. Fra tante. Un cinema solo apparentemente lontano dalla realtà e dal presente, in verità un cinema, che interrogandosi e facendo propri i dubbi dell’uomo moderno, si confronta con i limiti di una società che ha smarrito i valori in cui Greco crede».

Mercoledì 12 febbraio
• ore 17.00 “Una storia semplice” di Emidio Greco (1991, 96′)
Dal romanzo omonimo di Leonardo Sciascia, con Ricky Tognazzi, Gian Maria Volonté, Ennio Fantastichini, Massimo Ghini.
• ore 19.00 “Milonga” di Emidio Greco (1998, 86′)
Con Giancarlo Giannini, Claudia Pandolfi, Carlo Cecchi.
• ore 20.45 “Il consiglio d’Egitto” di Emidio Greco (2002, 138′)
Dal romanzo omonimo di Leonardo Sciascia, con Silvio Orlando, Tommaso Ragno, Renato Carpentieri.

Giovedì 13 febbraio
• ore 17.00 “L’uomo privato” di Emidio Greco (2007, 100′)
Con Tommaso Ragno, Vanessa Gravina, Mia Benedetta, Mariangela D’Abbraccio.
• ore 19.00 “Notizie degli scavi” di Emidio Greco (2010, 90′)
Da un racconto di Franco Lucentini, con Giuseppe Battiston, Ambra Angiolini, Iaia Forte.
• ore 21.00 “Niente da vedere niente da nascondere” di Emidio Greco (1978, 60′)
Un documentario sull’artista Alighiero Boetti, girato in parte nel Museo d’arte contemporanea di Basilea in occasione di una mostra antologica e in parte nel suo studio a Trastevere.

Ingresso gratuitoFonte: Cineteca Nazionale

Scroll To Top