Emma Watson: La biondina di Harry Potter se ne va

“Finché non ci sarà un ruolo a cui tengo così tanto, non ho bisogno di recitare”. A parlare non è un’attrice che andrà in pensione, ma l’appena diciannovenne Emma Watson.

La ricorderete nei panni di Hermione nella famosa saga di “Harry Potter”. Ora la giovanissima – dopo esser stata ammessa per l’autunno all’università di Cambridge – ha pensato di fare una pausa nel mondo del cinema.

La Watson, quindi, dopo l’ultimo episodio di “Harry Potter” si dedicherà ai libri, in attesa di un ruolo stimolante sul grande schermo.

Scroll To Top