Emmy Awards 2015, ecco le nomination

Cat Deelay e Uzo Abuda (“Orange is the New Black”) hanno annunciato oggi le nomination per l’edizione 2015 degli Emmy Award, 67esima edizione dell’importante premio televisivo.

Il trono di Spade” è lo show che ha ricevuto più candidature, ben 24, tra cui quella di Miglior serie drammatica, seguito da “American Horror: Freak Show” e dall’ottima miniserie in quattro episodi “Olive Kitteridge” con, rispettivamente, 19 e 13 nomination.

È interessante notare come Amazon Prime Instant Video, nel suo primo anno in competizione, abbia ottenuto ben 12 candidature (di cui 11 sono per “Transparent” e una per gli splenditi titoli del poliziesco “Bosch“), se si considera che Netflix ne ha ricevute 34, ma per almeno 10 show differenti. Tra le serie Netflix, troviamo non solo la riconferma “House of Cards“, nominata nelle categorie per Miglior serie, miglior attore e attrice in un drama, ma anche la nuova serie “Bloodline“, per la quale Kyle Chandler è stato candidato come attore protagonista e Ben Mendelsohn come non protagonista.

La cerimonia di premiazione si terrà il 20 settembre.

Ecco un elenco delle candidature per le categorie principali (qui, invece, potete trovare la lista completa).

SERIE DRAMMATICHE

Miglior serie drammatica

“Better Call Saul”, “Downton Abbey”, “Il trono di spade”, “Homeland”, “House of Cards”, “Mad Men”, “Orange Is the New Black”

Miglior attore protagonista in una serie drammatica

Kyle Chandler (“Bloodline”), Jeff Daniels (“The Newsroom”), Jon Hamm (“Mad Men”), Bob Odenkirk, (“Better Call Saul”), Liev Schreiber (“Ray Donovan”), Kevin Spacey (“House of Cards”)

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica

Claire Danes (“Homeland”), Viola Davis (“How to Get Away With Murder”), Taraji P. Henson (“Empire”), Tatiana Maslany (“Orphan Black”), Elisabeth Moss (Mad Men), Robin Wright (“House of Cards”)

Miglior regia in una serie drammatica

Lesli Linka Glatter (“Homeland” – From A to B and Back Again), David Nutter (“Il Trono di Spade”-Mother’s Mercy), Jeremy Podeswa (“Il Trono di Spade” – Unbowed, Unbent, Unbroken), Steven Soderbergh (“The Knick” - Eldorado), Tim Van Patten (“Boardwalk Empire” -Method and Madness)

SERIE COMEDY

Miglior serie comedy

“Louie”, “Modern Family”, “Parks and Recreation”, “Silicon Valley”, “Veep, “Transparent”, “Unbreakable Kimmy Schmidt”.

Miglior attore protagonista in una serie comedy

Anthony Anderson (“Black-ish”), Louis C.K. (“Louie”), Don Cheadle (“House of Lies”), Will Forte (“The Last Man on Earth”), Matt LeBlanc (“Episodes”), William H. Macy (“Shameless”), Jeffrey Tambor (“Transparent”).

Miglior attrice protagonista in una serie comedy

Edie Falco (“Nurse Jackie”), Lisa Kudrow (“The Comeback), Julia Louis-Dreyfus (“Veep”), Amy Poehler (“Parks and Recreation”), Amy Schumer (“Inside Amy Schumer”), Lily Tomlin (“Grace and Frankie”).

Miglior regia in una serie comedy

Louis C.K. (“Louie”- Sleepover), Armando Iannucci (“Veep”- Testimony),  Mike Judge (“Silicon Valley” - Sand Hill Shuffle), Phil Lord e Christopher Miller (“The Last Man on Earth” – Alive in Tucson), Jill Soloway (“Transparent” – Best New Girl)

MINISERIE o FILM TV

Miglior miniserie autoconclusiva

“American Crime”, “American Horror Story: Freak Show”, “Olive Kitteridge”, “The Honorable Woman”, “Wolf Hall”

Miglior film TV

“Agatha Christie’s Poirot: Curtain, Poirot’s Last Case”, “Bessie”, “Grace of Monaco”, “Hello Ladies: The Movie”, “Killing Jesus”, “Nightingale”

Miglior attore protagonista in una miniserie / film TV

Adrien Brody (“Houdini”), Ricky Gervais (“Derek Special”), Timothy Hutton (“American Crime”), Richard Jenkins (“Olive Kitteridge”), David Oyelowo (“Nightingale”), Mark Rylance (“Wolf Hall”)

Miglior attrice protagonista in una miniserie / film TV

Maggie Gyllenhaal (“The Honorable Woman”), Felicity Huffman (“American Crime”), Jessica Lange (“American Horror Story: Freak Show”), Queen Latifah (“Bessie”), Frances McDormand (“Olive Kitteridge”), Emma Thompson (“Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street”, Live From Lincoln Center)

Miglior regia in una miniserie / film TV

Hugo Blick (“The Honorable Woman”), Lisa Cholodenko (“Olive Kitteridge”), Uli Edel (“Houdini”), Peter Kosminsky (“Wolf Hall”), Ryan Murphy (“American Horror Story: Freak Show” - Monsters Among Us), Dee Rees (“Bessie”), Tom Shankland (“The Missing”)

Fonte: Emmy Awards

Scroll To Top