“Entroterra”: l’esordio dei Minerva

Uscirà mercoledì 1 marzo “Entroterra”, il primo album di inediti dei Minerva. Il lavoro, autoprodotto, prende il nome dal viaggio nell’entroterra musicale intrapreso dalla band indie rock bergamasca, che ripercorre perfettamente la sua evoluzione negli ultimi anni di attività. Dodici le tracce che lo compongono, attraverso le quali i Minerva raccontano il loro viaggio personale verso la faccia nascosta della musica, nel quale non esiste un punto di arrivo; l’arrivo è sempre una nuova partenza, e questo induce a cercare un nuovo equilibrio, pur sapendo che questo sarà momentaneo tanto quanto il precedente.

Riverberi, delay e distorsioni accompagnano i testi scritti in italiano senza punteggiatura e a flusso di coscienza e i vari riff che rimangono impressi nella mente come immagini di viaggi; il loro marchio di fabbrica è l’alternarsi di scale maggiori e minori e tempi pari e dispari.

Di seguito la tracklist:

  1. Via 20
  2. Amaro
  3. Amanite
  4. Carrozza 3
  5. Entroterra
  6. America
  7. Molecola
  8. Aliasing
  9. Rebus
  10. Brem – bow
  11. Veronica
  12. Faso Bifaso
Scroll To Top