Più Che Logico Live, il doppio album di Cremonini esce oggi

Per Cesare Cremonini l’avventura di Logico, grande successo del 2014 premiato da pubblico e critica, non è finita; esce oggi, 26 maggio, Più Che Logico Live, un doppio album live contenente 4 inediti, ideali apripista di quello che sarà il prossimo album.

Ho voluto aprire una finestra su quello che sarà il mio futuro discografico, racconta Cremonini durante la presentazione ai giornalisti del “Più che Logico Live e Tour (al via dal prossimo 23 ottobre): Come mi sento? Sono esattamente dove voglio essere, ed è una grande fortuna» «Sono felice di presentare questo progetto che ha qualcosa di “più”, il titolo non è casuale. Ci ho messo un pezzo di me, della mia storia e spero che questo arrivi.

e ancora sui quattro inediti:

Ho lavorato a questi brani con un senso di responsabilità gigantesca. Buon Viaggio voleva essere semplice all’ascolto ma ci ho perso moltissimo tempo. Ha un sound molto delicato, fatto di campioni che si intrecciano, parecchio raffinata da un punto di vista produttivo. Quasi Quasi voleva rimanere cantautorale ma anche moderna. È una canzone d’amore in cui si parla di vivere un momento che sia davvero “a due”. Lost in the Weekend invece è un ritratto metropolitano. Racconta una visione multiculturale e caotica. 46 è dedicata a Valentino. C’è dentro tutto il fascino che provo verso il mondo delle due ruote e chi le cavalca. Penso che i motociclisti siano le vere rockstar: vivono al limite, l’atmosfera che si respira è quella dei festival. È un ambiente che mi piace, mi attrae, ha sollecitato la mia fantasia.

Il cd è anche accompagnato da un booklet di 60 pagine nel quale lui stesso racconta la giornata tipo di un concerto:

L’idea è venuta al mio produttore. Ho capito che un concerto non è solo due ore di incontro col pubblico, ma una cosa che per me comincia molto prima e finisce molto dopo. È così per me e per le persone che vengono a vedermi. Mentre io mi sveglio, immagino che nello stesso momento ci siano dei ragazzi che si svegliano col batticuore come me, perché aspettano quel concerto da tempo esattamente come me. La discografia e il live si sono intrecciate fino ad essere quasi una sola cosa oggi. Questo booklet è un pezzo di passione in più, quello che non stava dentro la pelle.

Scroll To Top