Esplodono al botteghino

Nei primi tre giorni di uscita, “Mine Vaganti” ha superato ampiamente i 2 milioni di euro di incasso, dietro solo ad “Alice In Wonderland”. In buona parte delle oltre 400 sale in cui il film di Ferzan Ozpetek è distribuito, il pubblico ha accolto con frequenti applausi a scena aperta le battute più divertenti dei membri della famiglia Cantone. È già cult fra gli spettatori non solo pugliesi l’apologo irriverente che Lunetta Savino e Elena Sofia Ricci raccontano sulla ragazza soprannominata per i suoi comportamenti disinvolti “spiaggia libera”. Da rilevare inoltre che in alcune città sabato notte per il grande afflusso sono state programmate proiezioni aggiuntive dopo l’ultimo spettacolo delle 22.30.

“Mine Vaganti”, che tra poche settimane sfilerà in concorso al prestigioso festival di Tribeca, fondato da robert De Niro e Jane Rosenthal, è prodotto da Fandango in collaborazione con Rai Cinema e il sostegno della Apulia Film Commission, distribuito da 01.

Scroll To Top