Etichette Indipendenti: Tutte chiuse

Una recentissima normativa dell’Enpals, Ente dello spettacolo, impone alle Case Discografiche di chiudere tutti i pagamenti in sospeso dal 2004 ad oggi. La disposizione rischia, tuttavia, di mettere in ginocchio tutte le indie italiane, che si incontreranno domani alle 12, in largo Agosta a Roma, per protestare. Le etichette indipendenti, infatti, lamentano una maggiore difficoltà economica rispetto alle major, per conquistare uno spazio sul mercato e far fronte agli investimenti che il settore impone.
Sarà dunque il fallimento di quelle decine di indie e, con esse, della musica indipendente ed underground che, finalmente, sta prendendo piede nel nostro Paese?

Fonte: Ansa

URL Fonte: http://www.ansa.it

Scroll To Top