European Film Academy Cortometraggio 200: Selezionato anche “Between Dreams”

“Between Dreams”, il corto documentaristico di Iris Olsson, ha ottenuto a Grimstad la nomination per l’European Film Awards 2009.

Il film fa ora parte dei film nominati nella sezione European Film Academy Cortometraggio 2009 ed è stato selezionato dalla giuria internazionale del festival con la seguente motivazione:

“Questo film sfiora l’intangibile e il non detto. Ci accompagna in un viaggio tra due luoghi fisici e nel far ciò entra nei recessi più reconditi delle speranze e delle paure di ognuno. Attraverso alcune storie individuali il film rivela luna sottile reciprocità tra fato e subconscio. L’atmosfera e lo svolgimento avvolgono lo spettatore in un universo ‘altro’.”

L’iniziativa dedicata ai cortometraggi è organizzata dall’European Film Academy in collaborazione con una serie di festival di tutta Europa. In ciascuno dei festival aderenti una giuria indipendente sceglie un cortometraggio in concorso da nominare per gli European Film Awards. Tra tutti corti nominati il vincitore sarà annunciato nel corso della Cerimonia di Premiazione degli European Film Awards che si terrà il 12 dicembre nell’area metropolitana della Ruhr.

“Between Dreams” va ad aggiungersi ai seguenti corti nominati:

“Zwemles” di Danny de Vent (Belgio),
“14″ di Asitha Ameresekere (UK),
“Lagg M For Mord” di Magnus Holmgren (Svezia),
“Was Bleibt” di David Nawrath (Germania),
“Die Leiden Des Herrn Karpf. Der Geburstag” di Lola Randl (Germania),
Szklana Pulapka” di Pawel Ferdek (Polonia)
“Poste Restante” di Marcel Loszinski (Polonia)

La prossima nomination sarà annunciata nel corso dell’International Film Festival di Edimburgo.Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top