Fat White Family, due date italiane a novembre: Bologna e Milano

La migliore giovane rock band del mondo con la loro mistura di country, blues e rock ‘n ‘roll. Così si definiscono i Fat White Family, oltre che patetici, scandalosi, approssimativi, taglienti come coltelli. La band torna in Italia a novembre per due imperdibili appuntamenti.

I dettagli

MERCOLEDÌ 18 NOVEMBRE, BOLOGNA – COVO
Viale Zagabria, 1, 40127 BO
Biglietto: 15 euro

GIOVEDÌ 19 NOVEMBRE, MILANO – MAGNOLIA
 Via Circonvallazione Idroscalo, 41, 20090 Segrate (MI)
Biglietto: 15 euro + d.p.

Le prevendite per i due concerti sono disponibili da mercoledì 7 ottobre alle ore 11.00 su www.ticketone.it e www.mailticket.it.

I Fat While Family sono: Saul Adamczewski (chitarra / cori); Adam J Harmer (chitarra / cori); Dan Lyons (batteria); Joe Pancucci (basso);Lias Saoudi (voce) e Nathan Saoudi (organo).

La band ha origine dalle ceneri di due gruppi.
Nel 2006 la band di Saul, The Metros, aveva firmato per una grande casa discografica che aveva investito su di loro come prossimi Libertines.
Ma qualcosa non andava: i The Metros erano troppo giovani (i componenti avevano 17 anni) e il successo era arrivato troppo presto. Nel 2009, infatti, ci fu lo scioglimento della band.
La seconda band è quella dei fratelli Nathan e Lias, una rock band del sud di Londra chiamata THE SAUDIS.
COsì, all’unione di Saul, Lias e Nathan è seguita quella del batterista Dan Lyons, del chitarrista Adam J Harmer e del bassista Joe Pancucci.
Il loro album di debutto è “Champagne Holocaust” (2013).

 

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top