Favonio feat. Petra Magoni: esce il singolo “Funghi”

Disponibile il singolo “Funghi”, estratto da “Parole In Primo Piano” (Believe Digital), ultimo e recente lavoro discografico dei foggiani Favonio.

Un disco che mette in musica una selezione di liriche tratte dalla raccolta “Poesie e filastrocche” di Alba Avesini, scrittrice, traduttrice e operatrice del Club Tenco scomparsa dieci anni fa. E “Funghi” altro non è se non un racconto per rime e metafore di una notte di passione, abilmente interpretata dal frontman del gruppo, Paolo Marrone con una special guest d’eccezione, la carismatica Petra Magoni.

Con due album all’attivo, la band pugliese  si è cimentata, stavolta, con un progetto diverso, interpretando e arrangiando i brani con fantasia e intensità e con la preziosa collaborazione di ben nove signore della canzone italiana: Erica Mou, Alice, Rossana Casale, Patrizia Laquidara, Petra Magoni, Margot, Giovanna Marini, Momo e Paola Turci, ognuna delle quali impersona una diversa sfumatura dell’animo femminile (la dolcezza, l’erotismo, la malinconia, l’esuberanza, il sorriso ed altro ancora).

Nove tracce in cui ogni canzone è “un mondo a sè” sia dal punto di vista lirico  che musicale: si va dal  funky al jazz fino alla bossanova. La copertina dell’album è una foto di Renzo Chiesa, uno dei più affermati fotografi musicali italiani, che ritrae la veduta dall’alto di un cortile tunisino, illuminato dalla luce lunare.

“Parole In Primo Piano” è stato registrato presso gli studi Officine Meccaniche di Milano (di Mauro Pagani) e mixato da Taketo Gohara.

I Favonio sono otto mirabili musicisti: Paolo Marrone (voce); Mimmo Petruzzelli (sax); Lucio Pentrella (chitarre); Giuseppe Guerrieri (batteria); Giovanni Mastrangelo (basso); Stefano Capasso (tastiere, pianoforte e fisarmonica); Piernicola Morese (percussioni); Antonello Del Sordo (tromba). Il loro organico si avvale inoltre di altrettanti preziosi ospiti: Michele Carrabba (sax tenore), Taketo Gohara (drum machine), Michela Celozzi (violoncello), Daniele Moretto (tromba) e Mauro Pagani (violino).

 

Ecco, di seguito, la tracklist del disco con le relative voci ospiti:

 

Un libro un disco

Con la partecipazione di Rossana Casale

Appoggiati ad un muro

Con la partecipazione di Erica Mou

Elegia

Con la partecipazione di Paola Turci

Eternità

Con la partecipazione di Alice

Sul viale M.C.

Con la partecipazione di Patrizia Laquidara

Parole

Con la partecipazione di Margot

Funghi

Con la partecipazione di Petra Magoni

Un pianoforte

Con la partecipazione di Momo

Vattene ansia

Con la partecipazione di Giovanna Marini (e Mauro Pagano, al violino)

La canzone dei vecchi amanti

 

 

 

Scroll To Top