Federico Fellini: Emir Kusturica inaugura mostra e retrospettiva

Stasera, 24 marzo, Emir Kusturica presenta “Amarcord”, film di Federico Fellini che apre la retrospettiva a lui dedicata e che si svolge parallelamente alla mostra “Fellini. Dall’Italia alla Luna” in corso al MAMbo a Bologna. A proposito di quest’ultima Kusturica ha detto «Questa mostra è stata la prova per me che il suo mondo è il mio mondo». Il regista di “Underground”, da sempre incantato dal circo felliniano, si sente figlio ideale del maestro riminese e per questo non risparmia elogi, considerandolo «il regista più grande di sempre».

Ha inoltre detto Emir Kusturica, a proposito di Federico Fellini: « Quando Fellini è morto, ho sentito di aver perso qualcuno che non dimenticherò
mai. Pur non avendolo mai incontrato di persona, non passa giorno in cui io non pensi a Fellini, alla sua fantasia, al suo approccio alla vita, all’erotismo, alla società».

Scroll To Top