Festa del cinema di Roma : Rondi disponibile alla presidenza

Ha prima dichiarato di non essere interessato ad alcun ruolo all’interno della giuria della Festa del Cinema di Roma. Ora, il critico cinematografico Gian Luigi Rondi – dopo l’incontro col sindaco della capitale Gianni Alemanno – si rende disponibile per il posto di presidente lasciato vacante dall’uscente Goffredo Bettini.

Il suo impegno ai David di Donatello era stata la motivazione del mancato avvicinamento alla kermesse romana. Fonte: Ansa

Scroll To Top