Festival del film di Locarno: Corso Salani presenta “Mirna”

Corso Salani torna al Festival Internazionale del Film di Locarno, sezione competitiva Cineasti del presente, con “Mirna”, prodotto dall’italiana Vivo film, in coproduzione con la svizzera Ventura film e in collaborazione con Fuori Orario / Rai Tre.

“Mirna” conferma la cifra stilistica minimale di Salani, che anche in questo caso ha voluto girare con una troupe ridottissima, questa volta in Argentina. Al centro del film la storia di Mirna che abbandona Buenos Aires e il suo nuovo appassionato amore con Monica alla ricerca del suo posto nel mondo, da qualche parte, sulle Ande.

Un viaggio, che racconta – nelle stesse parole del regista – la storia di una mancanza e insieme di una ricerca: quella di Mirna attraverso le Ande per raggiungere il luogo che le dirà finalmente chi è; e quella di Monica smarrita nei ricordi, struggenti, appassionati, dolorosi, comunque sempre sfuggenti, unico possibile nutrimento e rimedio all’assenza di Mirna.

PROIEZIONE UFFICIALE: Giovedi’ 13 Agosto 11:00 FEVI
SECONDA PROIEZIONE: Venerdi’ 14 Agosto 16:15 L’altra sala
TERZA PROIEZIONE: Sabato 15 Agosto 14:00 Otello – AsconaFonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top