Festival del film di Locarno: Pardo d’Oro assegnato a “She, A Chinese”

Il film “She, A Chinese” della regista cinese Xiaolu Guo – una coproduzione inglese, tedesca, francese – ha vinto oggi il Pardo d’Oro, il premio al miglior film assegnato dalla giuria del Festival del film di Locarno.

“She, A Chinese” è una storia centrata su Mei, una ragazza che decide di abbandonare il suo villaggio natale per trasferirsi a Chongqing dove incontra e si innamora di un mafioso locale, la cui morte darà a lei l’occasione di cominciare una nuova vita in Inghilterra. Un film sul caos e sulle mescolanze culturali e non della vita contemporanea, che ha fatto breccia nella giuria del Festival.

Anche “Piombo Fuso”, pellicola che racconta l’ultima tragedia di Gaza e diretta dall’italiano Stefano Savona, è stato premiato all’interno della sezione “Cineasti del presente”. Nella stessa sezione, il Pardo è stato assegnato al film “The Anchorage”.

Per il resto, il premio speciale della giuria è andato alla pellicola russa “Ben.Baraban” di Alexei Mizgirev, così come quello per la miglior regia. Il Pardo per la migliore interpretazione femminile è stato assegnato all’olandese Lotte Verbeek per “Nothing Personal” e quello per la migliore interpretazione maschile al greco Antonis Kafetzopoulos per “Akadimia Platonos”. Fonte: Ansa.it

Scroll To Top