Festival del Film di Roma 2013: Presentato il programma di Alice nella Città

Presentato stamattina il programma di Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela del Festival Internazionale del Film di Roma dedicata ai film per ragazzi e giunta quest’anno alla sua decima edizione. Si svolgerà durante i giorni del festival, dall’8 al 17 novembre 2013, e nelle stesse location, presso l’Auditorium Parco della Musica.

• “Alice” vanta un proprio concorso internazionale e, al netto di due film a sorpresa da annunciarsi nei prossimi giorni, questa è la selezione dei film per quest’anno:
• “Il sud è niente” di Fabio Mollo – Italia
• “Se chiudo gli occhi non sono più qui” di Vittorio Moroni – Italia
• “The Disciple” (“Lärjungen”) di Ulrika Bengts – Finlandia
• “Chasing Fireflies” (“Cazando Luciérnagas”) di Roberto Flores Prieto – Colombia
• “Sitting Next to Zoe” di Ivana Lalovi? (Svizzera)
• “Uvanga” di Marie-Hélène Cousineau e Madeline Piujuq Ivalu – Canada
• “Juliette” di Pierre Godeau – Francia
• “Run, Boy, Run” (“Lauf, Junge, Lauf”) di Pepe Danquart – Germania, Francia
• “Nobody Owns Me” (“Mig äger ingen”) di Kjell-Åke Andersson – Svezia
• “Turning Tide” (“En solitaire”) di Christophe Offenstein – Francia

I direttori artistici Gianluca Giannelli e Fabia Bettini si dicono particolarmente orgogliosi della presenza italiana, che per la prima volta porta la sua quota a due titoli in competizione. Anche fuori concorso la rappresentanza italiana è garantita, a testimonianza di un insospettabile impegno del nostro cinema per il pubblico di giovani in formazione.

E a proposito di formazione, quest’anno “Alice” rafforza la collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, oltre che con la Libreria del Cinema di Esmeralda Calabria. Queste due importanti realtà romane organizzeranno incontri e laboratori con i nomi più illustri del cinema italiano, per indicare una strada agli aspiranti filmmaker e anche per sensibilizzare a una funzione di impegno civile del cinema.

Fra le iniziative di “Alice nella Città” c’è da segnalare, fuori concorso, l’anteprima internazionale di “Belle & Sebastien”, film di Nicolas Vanier tratto dalla serie di romanzi omonimo (che ispirò il celebre anime televisivo del 1981), e l’anteprima italiana di “Planes“, lo spin-off del successo Disney-Pixar “Cars – Motori ruggenti” dedicato al mondo degli aeroplani. Altro nome di spicco lo troviamo negli eventi speciali: è il documentario “Who is Dayani Cristal?” diretto da Marc Silver e Gael García Bernal.

Scroll To Top