Festival di Cannes 2010: L’Italia è presente

A concorrere per l’Italia alla 63° edizione del Festival di Cannes ci sarà Daniele Luchetti con il film “La Nostra Vita”.
Per il regista si tratta di un ritorno a tre anni di distanza dall’ultima volta quando portò “Mio Fratello È Figlio Unico”, allora presentato nella sezione Un Certain Reguard.

Nella giuria quest’anno si troverà Giovanna Mezzogiorno, lo scorso anno protagonista della pellicola di Marco Bellocchio “Vincere” insieme, cosa insolita, ad un altro rappresentante del nostro paese, Alberto Barbera, direttore del Museo Nazionale del Cinema di Torino.

La presenza italiana a Cannes quest’anno non sarà solo quella di Daniele Luchetti, ma troveremo nella sezione ufficiale, fuori concorso, anche il film documentario di Sabina Guzzanti dal titolo “Draquila- L’Italia Che Trema”.

Soddisfatto il presidente di Cinecittà Luce per la presenza dei due film italiani a Cannes che potrebbero diventare di più nei prossimi giorni quando saranno presentate le altre sezioni del festival. Se ciò accadesse, secondo Cicutto, sarebbe la conferma di un « meritato riconoscimento della qualità e professionalità del nostro cinema».

Scroll To Top