Festival di Cannes 2012: I film restaurati di Classics

La sezione Cannes Classics nasce nel 2004 con l’intento di riproporre in versione restaurata i grandi film della storia del cinema. Quest’anno la Film Foundation di Martin Scorsese riporterà a Cannes “C’era una volta in America” di Sergio Leone, restaurato e con 25 minuti in più, recuperando così il primo montaggio del 1984.

Tornano a nuova vita anche “Tess” di Roman Polanski, “Lo squalo” di Steven Spielberg, “Lawrence d’Arabia” di David Lean, “Cléo dalle 5 alle 7″ di Agnès Varda e “Viaggio in Italia” di Roberto Rossellini.

Rientrano poi nel programma di Cannes Classics quattro documentari: “Woody Allen: A Documentary” di Robert Weide, “Method to the Madness of Jerry Lewis” di Gregg Barson, “Me and My Dad” dedicato a John Boorman dalla figlia Katrine Boorman e “Claude M le cinema” di Emmanuel Barnault su Claude Miller.
L’omaggio a Miller proseguirà con la proiezione del suo ultimo film, “Thérèse Desqueyroux”, durante la cerimonia di chiusura del Festival.

Qui la selezione completa di Cannes Classics.

Scroll To Top