Festival di Sanremo 2014: Arisa è la vincitrice della 64° edizione

Arisa con “Controvento” è la vincitrice del Festival di Sanremo 2014.
Secondi Raphael Gualazzi & The BloodyBeetroots con “Liberi O No” e terzo classificato Renzo Rubino con “Ora”.

Sia il Premio della critica Mia Martini che il Premio per il Miglior Testo Sergio Bardotti, consegnato da Paolo Virzì, sono andati a Cristiano De André per “Invisibili”, canzone presentata nel corso della prima serata che però non ha passato il turno a favore di “Il Cielo È Vuoto”.

Molto bene anche per i Perturbazione che si sono aggiudicati il Premio Sala Stampa Lucio Dalla.

Nel corso della conferenza post Festival Gualazzi ha così commentato il risultato a Sanremo 2014: «Ci siamo divertiti moltissimo e abbiamo raggiunto lo scopo più grande, suonare e divertirci con questa esperienza. Poi siamo tra i primi tre classificati ed è un grande onore. Per questo voglio ringraziare tutti quelli che lo hanno reso possibile».

Alla domanda “Cosa cambieresti di questo Festival?” Arisa ha risposto: «Sinceramente cambierei i pronostici perché hanno iniziato a dirci chi avrebbe vinto e chi avrebbe perso da prima che iniziasse il festival. Un po’ ti levano la sorpresa e un po’ ti condizionano».

Scroll To Top