Festival di Sanremo 2014: La scaletta della prima serata e gli ospiti

Partirà da stasera la “full immersion” della 64°edizione del Festival di Sanremo che ci terrà compagnia fino a sabato 22 febbraio. Cinque serate capitanate dal duo inseparabile Fazio-Littizzetto che vedranno in gara i 14 Big e le 8 nuove proposte. Quest’anno, però, c’è una novità “pre-festival”, ovvero l’ex Iena Pif si occuperà di realizzare un video-anteprima, come assaggio della serata. Ma cosa dobbiamo aspettarci questa sera? Iniziamo, in primis, da programma vero e proprio.

La scaletta della serata.
Nel corso di questa prima serata saliranno sul palco per la categoria “Big”, i primi 7 cantanti in gara. Ad “aprire le danze” sarà Arisa, e a seguire Frankie Hi NRG, Antonella Ruggiero, Raphael Gualazzi, Cristiano De Andrè, Perturbazione, Giusy Ferreri. Questi si esibiranno con i due brani già annunciati, ma il pubblico ne sceglierà uno solo. Andiamo agli ospiti della serata.

La vera sorpresa, tanto attesa, è Ligabue che canterà in omaggio a Fabrizio De André. Anche Raffaella Carrà, Yusuf Cat Steven e Leatitia Casta saliranno sul palco dell’Ariston questa sera.

Intanto da Twitter giunge l’annuncio di Beppe Grillo, comico e leader del M5S, che dovrebbe varcare l’ingresso del Teatro Ariston e salire sul palco. “Prima fuori dall’Ariston, poi dentro“, cinguetta Grillo. Si teme che il leader del Movimento 5 Stelle possa fare la fine di Maurizio Crozza, la scorsa edizione di Sanremo. Un altro ospite molto chiaccherato in questi giorni è Rufus Wainwright, cantautore canadese, noto per le sue performance considerate blasfeme. Un esempio lampante è uno dei suoi brani più discussi, “Gay Messia”. L’invito del cantante a Sanremo ha scatenato non poche polemiche (del resto c’era da aspettarselo) da parte degli attivisti cattolici. Ma Fabio e Luciana hanno rassicurato gli animi: Rufus verrà in pace.

Scroll To Top