Festival di Sanremo 2016, Miele: finale si, finale no

Miele, in gara al Festival di Sanremo 2016 tra le Nuove proposte, chiede di essre riammessa in finale dopo il pasticcio col voto.

A causa di un problema tecnico, infatti, i giornalisti non sono riusciti a votare così, dopo le proteste della sala stampa, si è ripetuto il voto che ha ribaltato il precedente responso mandando in finale Gabbani e non Miele.

La cantante siciliana ha chiesto la riammissione alla finale del Festival di Sanremo 2016, che, nel caso il suo ricorso fosse accolto, si disputerebbe tra 5 nuove proposte e non 4 come il regolamento prevede.

A decidere saranno Leone, la Rai, la direzione artistica del Festival e il comune di Sanremo, ma intanto il Codacons ha presentato un esposto all’Agcom perché valuti eventuali violazioni del regolamento.

Il Codacons anche chiede una finale a cinque “La Sala Stampa è stata chiamata ad esprimere la propria preferenza una seconda volta, quando già conosceva l’esito del televoto che aveva favorito Miele. Tale circostanza potrebbe aver influito sul giudizio dei giornalisti modificando la loro intenzione di voto. Per tale motivo l’unica possibilità che ha la Rai per garantire correttezza e trasparenza agli artisti in gara e ai telespettatori, è far accedere entrambi i cantanti coinvolti nell’errore tecnico alle successive fasi della gara”.

Scroll To Top