Flow Festival 2015: A Lubiana dal 26 al 28 giugno

Per la prima volta in assoluto, nel 2015 il Flow Festival di Helsinki cambia location e approda a Lubiana, la capitale della Slovenia. Quest’anno la manifestazione si svolgerà tra il 26 e il 28 giugno, con una line-up che spazia dalla musica pop a quella alternativa, fino a toccare l’elettronica.

Con più di quaranta show distribuiti in tre aree diverse, in un ambiente particolare ed eclettico come quello di una vecchia fabbrica risalente al diciannovesimo secolo, il Flow Festival di Lubiana ha una line up di grande livello, con headliner del calibro di Pet Shop Boys, Róisín Murphy, Metronomy ed artisti internazionali come Run The Jewels, Caribou, José González, Derrick May, Âme, Dixon, Bonobo, DJ Koze e Recondite, insieme agli sloveni Bad Copia, Edo Maajka, Polona Kasal x KALU e Torul. 

I biglietti sono disponibili qui.

Diretto da Tuomas Kallio e Toni Rantanen, insieme a Mikko Lehtinen, Jan Sencur e Urh Korsic, al Flow Festival di Lubiana non mancano mostre di cultura urbana ed arti visive. Ci sarà una forte connotazione ambientale, grazie all’uso di materiali di riciclo, energie rinnovabili, prodotti eco sostenibili e ristorazione locale, che riproducono fedelmente il concept del fratello maggiore scandinavo.

La prima edizione del Flow Festival Lubiana non ha come unico obiettivo l’intrattenimento, ma intende anche ampliare l’offerta culturale della regione e supportare, in un’ottica di lungo termine, artisti, imprenditori e tutta la comunità locale.

Grazie alla sua posizione strategica e centrale, nel cuore del Vecchio Continente, tra Italia, Austria, Ungheria e Croazia, il festival è in grado di attrarre visitatori dai paesi vicini così come dal resto d’Europa e anche dalla stessa Finlandia, per contribuire allo sviluppo turistico di una delle più belle e popolari città europee.

 

Fonte: Comunicato ufficiale

Scroll To Top