Flowered Up: Liam Maher morto di overdose

Ad alcuni mesi di distanza dalla morte del frontman dei Flowered Up, è stato reso noto che la causa della morte è stata un’overdose di eroina.
Liam, che aveva 41 anni, era stato trovato morto dalla fidanzata nella sua casa di Camden il 20 ottobre scorso.

Secondo l’inchiesta, aveva nel sangue ben otto volte il livello fatale di eroina: il coroner Sean McGovern ha detto che la morte del cantante non è da considerare un suicidio.

Fuori dal tribunale, la figlia diciottenne Tao ha affermato: “Non c’è stato un giorno in cui non sia stato in cima ai miei pensieri“.

Scroll To Top