Fooga & Nico, a marzo esce l’album d’esordio “Gente di Passaggio”

E’ atteso il 20 marzo 2017 il disco d’esordio del progetto nato da qualche anno, Fooga & Nico. Il disco si intitola “Gente di Passaggio” ed è edito da La Clinica Dischi.

Si racconta il periodo di transizione tra due millenni, con lo scopo di esaltarne luci e ombre, ovvero il disagio delle nuove generazioni, l’amore ai nostri giorni, la condizione di chi è costretto a gesti eclatanti, come arrampicarsi su una gru, per gridare l’ingiustizia di un’esistenza insostenibilee poi ancora la ricerca del futuro, la follia, la necessità del cambiamento.

Il tentativo è di non farsi travolgere da questo assurdo presente, anche per un istante soltanto, per poterlo guardare negli occhi e metterlo a nudo, raccontandolo attraverso le parole e i diversi sviluppi musicali che ne seguono. Ne viene fuori il rapporto della band, e di Nico in particolare, con la propria generazione, provocata ed considerata appunto come “gente di passaggio”, “generazione dimenticata, qui ferma, incatenata“, di cui l’autore stesso si sente parte integrante, trasformando la critica in autocritica.

Il disco racchiude in sé sentimenti di rabbia e di dolcezza insieme che spingono chi ascolta a una profonda riflessione.

Musicalmente, ritroviamo alcuni aspetti di cantautorato italiano sviluppati all’interno di ballate rock dalle sonorità folk e psichedeliche, senza tralasciare momenti di musica minimale e più intima, e perché no, a tratti anche personale.

Singolo apripista (del quale uscirà anche un videoclip) è “Il Lato Oscuro“, ballata folk con sonorità moderne in cui, a livello testuale, si alternano immagini legate sia alla sfera privata che a quella sociale della vita di una persona. Si susseguono temi come “l’autoannullamento” attraverso un uso esasperato della tecnologia (soprattutto per ciò che riguarda un certo tipo di utilizzo dei social network), che sostituisce un’esistenza autentica con una virtuale e che per l’autore porta ad un inevitabile immobilismo; “l’isolamento” che molte volte la società stessa impone a certi individui che non si conformano a regole che la maggioranza delle persone si autoimpone come forma di omologazione o accetta come imposizione dall’alto.

Ed ecco una possibile soluzione: la creatività come via d’uscita, come spinta interiore che porta un uomo o una donna ad intervenire sul mondo esistente per trasformarlo. Creatività intesa anche come la capacità di ribellarsi ad un’ingiustizia subita o la capacità di immedesimarsi in chi è oppresso e in chi soffre con la speranza di poter tentare di cambiare, per quanto possibile, quella condizione esistenziale.
La creatività è il lato più sfuggevole e più sconosciuto di ognuno di noi. Insomma, è la creatività stessa il lato oscuro.

TRACKLIST:
1. IMPRONTE SULLA NEVE
2. DANZANDO PER LE STRADE (DI NOTTE)
3. IL LATO OSCURO
4. LA FOLLIA
5. LA CARTOMANTE
6. NEANCHE UN RIMORSO
7. GENTE DI PASSAGGIO
8. SOTTO LA PIOGGIA
9. ANNO 2010 (BONUS TRACK)

CREDITS ALBUM:
Registrato a Suardi (PV) presso lo studio privato di Andrea Garavelli.
Mixato a Sarzana (SP) da Roberto Benacci presso lo studio de La Clinica Dischi.
Progettazione grafica/Artwork: Greta Pinzi.
Promozione e distribuzione: La Clinica Dischi e Worilla-Press&Promotion.

Il progetto Fooga & Nico nasce verso la fine del 2010 dall’incontro tra  la band ‘Fooga’ (fuga) e Nicola Farinello, appassionato di letteratura e filosofia. Da allora, dall’unione delle loro idee ha avuto inizio il viaggio che li ha condotti fino alla realizzazione del disco.

Scroll To Top