Fred Buscaglione: Il tributo di Brunori Sas, Dente, Bugo e tanti altri

Solo ieri è uscita “Sotto il cielo di Fred – Tributo a Fred Buscaglione”, la compilation nata per ricordare Fred Buscaglione e per raccogliere fondi per il “Premio Buscaglione – Sotto il Cielo di Fred”, nato e cresciuto nella sua Torino ed a lui dedicato, che si propone di sostenere e valorizzare la musica d’autore emergente. Il disco, prodotto dall’associazione Cultura FEA e Libellula Press, vede la partecipazione di molti dei nomi più importanti della nuova musica d’autore italiana, che hanno così voluto dimostrare il proprio affetto verso la rassegna e verso Fred Buscaglione, accanto ai vincitori delle edizioni passate del Premio. La compilation sarà distribuita in tutti i negozi musicali e in tutti digital store, e fino al 12 maggio sarà inoltre possibile acquistarla in edicola in allegato al quotidiano La Stampa a 9,90€ in più. Questa la line-up (in ordine alfabetico): Brunori sas, Bugo, Dente, Etruschi From Lakota, Eugenio in Via Di Gioia, Il Pan del Diavolo, Lo Stato Sociale, Nicolò Carnesi, Paolo Benvegnù, Perturbazione, The Sweet Life Society, Venus in Furs.

Chi conosce la rassegna lo sa, c’era un solo modo per sostenere un festival che si propone di sostenere la nuova musica d’autore italiana: chiedere ad alcuni dei suoi migliori esponenti di reinterpretare Buscaglione. Dodici canzoni per dodici artisti, come in un album di famiglia. Ci sono i figli, quelli che fino ad ora il Premio lo hanno vinto: Lo Stato Sociale, Eugenio in Via Di Gioia, Etruschi from Lakota e Venus in Furs. Ci sono i parenti più stretti che non hanno voluto mancare di dimostrarci il loro affetto: Brunori Sas, Dente, Bugo, Paolo Benvegnù, Perturbazione, Nicolò Carnesi, Il Pan del Diavolo e The Sweet Life Society. C’è, soprattutto, il tentativo di produrre e condividere cultura in forma partecipata, inclusiva e radicata nelle proprie realtà. Insomma dentro questi brani ci sono, ci siamo, tutti quelli che ai tempi della crisi creano ricchezza. Una ricchezza che non si misura solo in fatturati e bilanci: una ricchezza di relazioni, di creatività, di condivisione. E poi c’è Fred, e c’è Torino. Come in tutte le buone o cattive famiglie non potevano mancare il vecchio saggio e un posto chiamato casa. Sono di Ferdinando Buscaglione le canzoni che i nostri, ognuno a suo modo, hanno deciso di rivisitare, perché sotto il suo cielo è nato tutto questo. Comprare la compilation sarà un modo per sostenere il Premio e permettergli di continuare ad esistere, portando avanti il proprio percorso di valorizzazione delle nuove leve della musica d’autore italiana.

“E’ dalla prima edizione che avevamo in progetto di realizzare una raccolta di brani di Buscaglione. L’idea era quella di far partecipare artisti emergenti, passati sui palchi del Premio, accanto ad artisti più noti che si sentissero legati al nostro progetto – racconta Francesca Lonardelli, ideatrice del Premio Buscaglione -. Ci sono volute tre edizioni per poter costruire una rete di contatti che dimostrasse la credibilità e la solidità della nostra causa, e per cui quindi sempre più artisti decidessero di mettere in campo le loro voci. E’ stato un lavoro lungo ma concreto, anche se il festival non dovesse più esistere siamo contenti di lasciare in eredità un così bel lavoro. Un omaggio a più voci ad uno degli artisti più sperimentali dell’Italia del dopoguerra, da un lato. Un omaggio al festival “Sotto il Cielo di Fred”, dall’altro. Festival che ad ogni edizione prova a dare opportunità a chi cerca di districarsi in una scena, quella della musica live, sempre più complessa. La musica esiste e cresce anche grazie a chi ci lavora con amore per garantire spazi di espressione, noi pensiamo di essere una di queste realtà. E ci auguriamo che anche gli ascoltatori, di ieri e di oggi, condividano la nostra volontà e decidano di sostenere il festival acquistando il cd tutto o il singolo brano, quello del loro artista preferito.”

LA TRACKLIST

1. BRUNORI SAS – Nel cielo dei bars
2. DENTE – Guarda che luna
3. PAOLO BENVEGNU’ – Love in Portofino
4. BUGO – Eri piccola così
5. NICOLO’ CARNESI (feat. DONATO DI TRAPANI) – Mi sei rimasta negli occhi
6. LO STATO SOCIALE – Teresa non sparare
7. PERTURBAZIONE – Sigaretta
8. IL PAN DEL DIAVOLO – Noi duri
9. THE SWEET LIFE SOCIETY – Juke Box
10. ETRUSCHI FROM LAKOTA – Porfirio Villarosa
11. EUGENIO IN VIA DI GIOIA – Buonasera signorina
12. VENUS IN FURS – Voglio scoprir l’America

Scroll To Top